Zum Haus der gerechten Hoffnung

Zum Haus der gerechten Hoffnung.

Zum Haus der gerechen Hoffnun

Zum Haus der gerechen Hoffnun

Sonntag, 1. August 2010

Die Vernunft darf uns nicht die Fantasie klauen.



Non mai vogliamo lasciare andare via la fantasia. La fantasiea e l origine d ogni chosa che noi rincontriamo nella nostra vita.
Io credo a questo che non sembra possiblile nella realita. perche questo credo al isola che non c e. Sono rimasto sulla stelle mia et ti aspeto qua. Lo sai tu, lo sai tutto, non devo niente aggiungere.

Ti abraccio, amore furba et matta.. Sto zito aspetando come una piedra indulgente. Una vita humana vale  molto meno di una seconda nella eternita. Aspetare include la gioia de arrivare un giorno nella briaccia della dolce metà.
Solamente tu li ha nella mano il chiave giusto, la porta et facile a aprire. Pensono tantissimi che la porta e gia aperto adesso, questo non e vero. Tu lo sai, lo sai tutto. Devi lottare la paura tua, fare la testa pulita. E doppo...

Trentinara buonanotte, sono sicuro che tu non mi hai dimenticato.
Buonanote campania, paese sogno del cassetto mio.  A presto...


Keine Kommentare:

Kommentar veröffentlichen